Fognini, è nata una stella?

fognini_montecarlo_03-e1366309221205

Fabio Fognini vola in semifinale. In pochi ci speravano e quasi nessuno l’avrebbe visto così avanti all’inizio del torneo di Montecarlo.
La presenza di Richard Gasquet nei quarti era suonata quasi come una sentenza alla vigilia, guardando il divario abissale tra i due nel ranking ATP, 9° il francese e 32° l’italiano, ma così non è stato. Grazie alle vittorie già messe nel sacco, Fognini farà però il suo ingresso tra i primi 30 del mondo e chissà che non possa iniziare a scalare altre posizioni, trovando quella continuità nei risultati che ne
ha sempre ostacolato il volo.
Già avendolo visto all’opera contro il numero 6 Berdych, c’era la sensazione che Fognini non avesse nulla da invidiare a chi lo precede nel ranking. Ora la perla della vittoria su Gasquet

Leggi tutto l’articolo