Le città più ricche della serie A (grazie ai tifosi)

Le città più ricche della serie A (grazie ai tifosi)Le nostre città si fanno più ricche grazie al calcio. Precisamente. Non solo i club beneficiano del grosso indotto portato da questo business, ma anche le singole città italiane fortunate a divenire teatro delle 380 partite del campionato italiano, intascano ogni stagione dei bei quattrini. Quanti? Ve lo dirò tra poco.

Intanto è bene snocciolare prima qualche dato sull’attuale situazione del trenino serie A che ogni weekend – o quasi – gira tutta l’Italia per mettere in mostra il proprio prodotto. Così avviene che i tifosi si mettano in marcia e affrontino anche lunghe e dispendiose trasferte per seguire da vicino la proprio squadra. Ebbene, questo genera denaro, porta ricchezza, arricchisce quelle città che settimanalmente ospitano il match e accolgono i tifosi ospiti.

Lo studio effettuato da GoEuro illustra molto bene le cifre. Venti squadre e circa 9 milioni di spettatori, dei quali 341.000 tifosi ospiti che seguono, come detto, la propria squadra anche durante le partite di trasferta, generando così incassi multimilionari per le economie locali. I tifosi del Palermo sono quelli che, per forza di cose, devono viaggiare più di tutti, coprire le distanze più lunghe: sono 49.272 i chilometri complessivi da sostenere (complimenti a chi riesce a farli davvero tutti) anche quest’anno; seguono poi i tifosi del Napoli (23.946 km) e quelli dell’Udinese (19.690 km). A livello europeo il primo posto spetta invece ai tifosi del Las Palmas, la squadra delle Isole Baleari, che devono invece viaggiare per 76.712 km in tutto, quasi il doppio dei tifosi del Palermo, dunque.

Tornando però dentro i confini italiani, viene stimato che in base al numero di spettatori attesi e al numero di partite da giocare, ciascuna delle 15 città ospitanti incasserà tra i 3.612.000 e i 45.190.000 € in trasporti urbani (taxi, trasporto pubblico e Uber), alloggi, cibo e bevande. Il ricavo totale per l’intero settore turistico è di ben 263.065.000 €.

Niente male, anche se rimane un po’ pochino se raffrontato direttamente con le altre potenze europee, dalla Premier League alla Ligue 1. Il primato assoluto in Europa spetta appunto proprio al massimo campionato inglese, con la bellezza di 565.879.000 € di incassi complessivi generati in questa stagione.

Le città italiane che incasseranno di più in assoluto sono Milano, Roma e Torino, rispettivamente con un ricavo pari a 45.190.000, 39.034.000 e 30.394.000 €. Ecco di seguito le altre città messe in ordine in base al ricavo conseguito.

screen

legenda