Serie A vs. Europa: i dati dei (migliori) calciatori al microscopio

Serie A vs. Europa: i dati dei migliori calciatori al microscopio
In Italia ci si ferma, si mangia il panettone davanti al camino o il cotechino in compagnia, senza le partite a fare da sottofondo in tv

O meglio, quelle ci saranno in molte case italiane – questo è sicuro – ma saranno soprattutto i match della Premier League a tenere banco. Lì il calcio non si ferma, mai.

Prendo questa occasione al volo per andare a presentarvi tutti i dati e le statistiche più interessanti forniti dall’archivio Squawka raccolti sui calciatori che militano in serie A nella stagione in corso e vediamo il confronto con quelli dei giocatori degli altri campionati in Europa. Chi ha segnato di più, chi ha realizzato il maggior numero di assist, chi ha totalizzato la più alta percentuale di passaggi riusciti e quali sono gli incontrasti migliori. Ecco il confronto totale.

I dati dei giocatori della serie A

grafica giocatori 01

grafica giocatori 02

 

I dati dei giocatori degli altri campionati d’Europa

grafica giocatori Eu 01

giocatori EUROPA 02

Fonte: Squawka

Il giocatore che ha finora segnato di più in un campionato è Cristiano Ronaldo a quota 25, mentre in Italia il miglior marcatore è Carlos Tevez con 10 gol all’attivo. Un bel distacco. Poi, chi ha realizzato il maggior numero di assist da noi (7 in tutto) è Candreva, mentre altrove c’è chi ha fatto meglio ed è Cesc Fabregas con 12 assist.

L’uomo (anzi, gli uomini) con il goniometro al posto dei piedi – con il 93% di precisione nei passaggi – sono tutti e tre giallorossi: Manolas, Seydou Keita e Yanga-Mbiwa. In Europa, manco a dirlo, fanno ancora meglio: Chantome del Psg (95%) e Arteta dell’Arsenal (94%). Infine, l’incontrista migliore della serie A per contrasti vinti è Allan dell’Udinese (63) mentre il migliore in assoluto è N’Golo Kantè del Caen.